Consigli di studio autonomo

Ci sono molte cose che si possono fare per migliorare l'inglese per conto proprio e alcune di esse sono totalmente gratuite. Tutte, però, richiedono più esercizio! 

  1. Puoi iscriverti alle lezioni audio di DailyStep. Queste lezioni aiuteranno a parlare e a comprendere l'inglese reale e miglioreranno di molto le capacità di ascolto. Il programma funzionerà sicuramente se si seguono le istruzioni correttamente per ogni lezione. Provare una lezione gratuita qui - o per iscriversi alle classiche lezioni audio di DailyStep, fare clic su qui.
     
  2. Un ottimo modo per migliorare la lingua inglese parlata è quello di leggere ad alta voce ogni volta che se ne ha la possibilità. Anche se si commettono errori, la lettura ad alta voce aiuterà a parlare inglese più facilmente. Per leggere ad alta voce, è possibile utilizzare un libro o un giornale - basta che sia scritto in inglese - e pronunciare le parole piuttosto che leggerle in silenzio. 
    Anche se non si capiscono tutte le parole, ciò farà esercitare la bocca e il cervello nel pronunciare parole inglesi e si capirà che è possibile formare frasi in modo più facile e veloce quando si parla davvero in inglese. La lettura ad alta voce è utile anche perché consente di pronunciare parole che non sono state scelte.
     
  3. Si può anche provare a parlare a se stessi (solo quando si è soli, altrimenti vi prenderanno per pazzi!) mentre si eseguono le attività quotidiane. 
    Questo aiuterà a pensare in inglese. Ad esempio, si può dire "Sto camminando giù per le scale e sto andando in cucina. Ora sto preparando una tazza di tè. Mi piace il tè perché mi rinfresca" e così via, mentre si stanno effettivamente facendo queste cose. Può sembrare un po' insolito, ma bisogna provarlo perché funziona.
     
  4. Allo stesso modo, si può guardare fuori dalla finestra o la televisione, e dire tutte le cose che si vedono. 
    Ad esempio, "Un uomo con una camicia blu sta camminando verso la sua auto. Sta entrando in auto e sta andando via." 
    Tutte queste cose prevedono un linguaggio semplice, ma sarete sorpresi da quanto questo esercizio può migliorare la velocità di pensiero e di parola in l'inglese. Dopo un po', ci si accorgerà del fatto che non ci sarà più bisogno di tradurre le cose in mente, e che durante una conversazione reale, è possibile esprimere molto più facilmente i propri pensieri. 
    E per di più, tutte queste tecniche sono totalmente gratuite! Cercate di non preoccuparvi troppo degli errori: la scioltezza è la cosa più importante quando si fanno questi esercizi. Per correggere i propri errori, bisogna registrarsi mentre si sta parlando e ascoltarsi di nuovo più tardi per capire dov'è l'errore.
     
  5. Assicurarsi di tenere un libricino in cui si scrivono le parole inglesi nuove ogni volta che le si incontra. Durante il tempo libero, bisogna poi rivedere le nuove parole. Preparare un obiettivo ogni settimana di quante parole si dovranno imparare, e man mano che passano le settimane alzare l'obiettivo. 
    Ricordate: mai imparare una parola da sola, impararla sempre nel contesto e con le sue preposizioni corrette e così via. Ad esempio, non scrivere "interessato", ma scrivere "essere interessato a qualcosa" e "trovare qualcosa interessante". In questo modo si impara il vero modo di usare quella parola. Poi, scrivere una frase usando questa parola. Ad esempio, "Sono interessato a imparare l'inglese" e "Trovo interessante l'apprendimento dell'inglese".
    Penso che sia meglio non scrivere la traduzione nella propria lingua accanto al vocabolario, perché se si trova solo in inglese si riconoscerà meglio e si imparerà più velocemente. Se si sente il bisogno di scrivere la traduzione nella propria lingua, meglio scriverla in un quaderno diverso o sul retro della pagina (l'altro lato).
     
  6. Assicurarsi di ascoltare la radio in inglese il più spesso possibile. La BBC ha un ottimo canale chiamato BBC Radio 4, tutto incentrato sul parlato piuttosto che sulla musica. BBC Radio 2 ha una chat e una conversazione telefonica mattutina fissa nel programma che affronta temi di attualità. È possibile ascoltare un esempio di questo spettacolo (tra cui un'intervista con me!) qui: https://www.dailystep.com/en/blog/do-immigrants-uk-need-learn-english
     
  7. Guardare i telegiornali in inglese quando possibile. Nei telegiornali si parla molto chiaramente, e in genere si sa di cosa sta parlando perché è possibile vedere immagini e video. Quando possibile, cercare di registrare i programmi in modo da poterli ascoltare e guardare di nuovo. È possibile riguardare i telegiornali sulle app Internet, ad esempio BBC iPlayer.
     
  8. Pensare agli argomenti di cui si vuole parlare nella propria lingua, quindi trovare alcuni materiali inglesi che aiuteranno a parlare in lingua. Ad esempio, gli interessati al calcio o al balletto possono cercare alcuni siti web o comprare riviste che trattano questi argomenti. Iniziare a fare i propri elenchi di vocaboli su questi argomenti, e imparare le parole e le frasi.
    Provare a parlare a se stessi di questi argomenti, in risposta alle domande immaginarie. Inoltre, naturalmente, cercare di unirsi a gruppi o lezioni, dove sarà possibile incontrare altre persone con gli stessi interessi.
     
  9. Leggere in inglese. È possibile acquistare i lettori in inglese (e ce sono alcuni nella pagina relativa alle lezioni extra di DailyStep), in modo da poter leggere e capire storie e libri in inglese al proprio livello di inglese. Ricordati di leggere ad alta voce dopo aver letto le istruzioni in silenzio, e di scrivere tutti i nuovi vocaboli nel tuo libro libricino-vocabolario o foglio di calcolo.

Spero che queste idee siano utili. So che chi le seguirà noterà un miglioramento nell'apprendimento della lingua inglese. Sono i consigli migliori per lo studio dell'inglese!